Gnocchi di Patate fatti in Casa

Era da un po’ che volevo provare a farli perché sono uno di quei piatti che fa tanto domenica: conditi con una buona salsa e poi ripassati al forno con una spolverata di formaggio, non possono che regalarti pensieri felici. Gli gnocchi sono il piatto perfetto per portare a tavola un po’ di felicità! Continua a leggere per scoprire la ricetta base:


Ingredienti (dosi per 5 persone)
1kg di patate con buccia rossa
1 uovo
300gr di farina
qb semola per spolverare

Conservazione

Gli gnocchi si mantengono un paio di giorni in frigo, altrimenti possono essere surgelati.


Iniziamo facendo cuocere le patate: in base alla grandezza ci vorranno 20/30 minuti. Per capire quando sono pronte basterà infilarci una forchetta: se seon morbide allora son pronte! Ora armiamoci di santa pazienza e, non appena le patate sono pronte, scoliamole e peliamole da calde. Fatto questo, sempre senza aspettare che freddino, creiamo una fontana con la farina e la fecola e iniziamo a schiacciarci le patate al centro. Finite le patate aggiungiamo l’uovo ed iniziamo ad impastare. Piccola tip: teniamoci vicino il pacco della farina in modo da potervici attingere in caso di necessità.

Continuiamo ad impastare fino a quando non si forma un bel panetto omogeneo. Inumidiamo un canovaccio ed avvolgiamo l’impasto per farlo riposare qualche minuto. Nel mentre sporchiamo il piano di lavoro con della semola per prepararci alla formatura. Tagliamo una striciolina di impasto, tiriamola come un salsicciotto e poi tagliamola a cubetti.

Mano mano che diamo forma agli gnocchi posizioniamoli su una teglia ricoperta da un canovaccio spolverato di semola.

Per la cottura: buttiamoli in acqua che bolle e aspettiamo che salgano a galla. Ripassiamoli poi nel nostro sugo preferito e gustiamoli ancora fumanti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *