Torta gelatosa al cioccolato

Considerato quanto mi piace il gelato non pensavo avrei mai potuto dire quanto segue, ma questa ricetta nasce dal bisogno di consumare del gelato avanzato. Ebbene si, avevo da un lato del gelato abbandonato nel mio freezer ormai da un po’, e dall’altro la mia gelateria prefe che continuava a creare gusti nuovi. Così con la voglia di prendere una nuova vaschetta dovevo trovare il modo di consumare il gelato in freezer. E se ci aggiungessi un po’ di cioccolato, del latte, e della farina?


Ingredienti (per una tortiera da 20cm)
150gr di gelato (io mix cioccolato, crema e amarena)
200ml latte
150gr cioccolato fondente 65%
150gr farina 0
1 uovo
1 pizzico bicarbonato

Conservazione

La torta si mantiene morbida fino a tre giorni, ma non credo ci arriverà.


Iniziamo tirando il gelato fuori dal freezer e mettendolo in una ciotola per iniziare a farlo ammorbidire. Quando il gelato è a buon punto, mettiamo il latte sul fuoco in un pentolino fino a che non raggiunge il bollore. Nel mentre, tagliuzziamo grossolanamente il cioccolato ed aggiungiamolo al gelato.

Versiamo quindi il latte bollente in ciotola e mischiamo delicatamente fino a che non si siano sciolti ed amalgamati tutti gli ingredienti. Setacciamo la farina ed aggiungiamola insieme al pizzico di bicarbonato. Una volta incorporata tutta aggiungiamo anche l’uovo e mischiamo bene.

160° ventilato in forno già caldo per circa 25 minuti!

Attenzione: casa vostra sarà sommersa da un fortissimo odore di cioccolato che vi renderà praticamente impossibile aspettare che la torta raffreddi, ma cercate di farlo, quantomeno per non ustionarvi il palato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *