Torta Salata zucchine e zola

Domenica pomeriggio e pioggia: nessuna scusa, oggi si preparano schiscette!

Trovo fondamentale dedicare qualche ora nel weekend alla preparazione dei pranzi/cene della settimana entrante. La me del futuro ringrazierà senza dubbio la me del passato nei giorni successivi, quando torno a casa stanca o magari semplicemente senza voglia di mettermi in cucina.

Uno dei miei “meal prep” preferiti sono le torte salate: non solo sono super comodi da portare a lavoro, ma utilizzando una teglia più grande posso surgelare qualche porzione ed utilizzare quando più mi è comodo.

Adoro riempire queste torte di verdure, ma trovo che i formaggi diano quel tocco in più che ci sta proprio bene. Oggi vi presento un classico: torta salata di zucchine e gorgonzola.

Via ai fornelli!


Ingredienti (per una teglia di 20cm)
1 dose di pasta brisé (qui la mia)
3 zucchine (circa 400gr)
5 alici sott’olio (potete ometterle)
Olio qb
2 uova
150gr Gorgonzola dolce

Conservazione
Questa torta salata può essere conservata fino a 3 giorni, anche fuori dal frigo se le temperature esterne non sono più quelle estive.
in alternativa può essere surgelata fino a 3 mesi.


Iniziamo preparando la Brisé: qui trovate la ricetta con tutti i passaggi. Mentre la pasta riposa in frigorifero almeno un’oretta, possiamo preparare la farcia.

Sciacquiamo le zucchine, tagliamole a pezzettini e mettiamole in un pentolino (di quelli alti piccini): copriamo con acqua e facciamo cuocere a fuoco lento per circa 25/30 minuti. Durante la cottura controlliamo sempre il livello dell’acqua che non deve mai asciugarsi del tutto.

Quando sono pronte, trasferiamole in un brick, aggiungiamo un abbondante giro di olio, le alici (se ci piacciono) e poi frulliamo tutto. Lasciamo riposare e raffreddare.

Passato il tempo di riposo della Brisé, possiamo riprenderla dal frigo e stenderla con l’aiuto di un mattarello. Mettiamola in teglia a foriamo il fondo con una forchetta. Io preferisco stenderla sempre su della carta forno: mi sarà infatti poi più facile estrarre la torta dalla teglia e spostarla in un piatto pronta per essere tagliata (e divorata!).

Riprendiamo le zucchine, aggiungiamovi le uova e mischiamo con una forchetta. Versiamo quindi il composto all’interno della sfoglia. Prendiamo lo zola e, con l’aiuto di un cucchiaino mettiamone i pezzetti all’interno della farcia di zucchine.

Ripieghiamo il bordo della torta ed inforniamo in forno già caldo a 170° per circa 40 minuti.

Ora non vi resta che aspettare qualche minuto che raffreddi, in modo da poterla spostare in un piatto per tagliarla e divorarla 😛

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *